Mi sono resa conto con gli anni che le case che mi piacciono non sono perfette. Nel senso che non rappresentano un unico stile, ma sono il coesistere di situazioni diverse. Amo i contrasti, ciò che non sembra finito, ma che in realtà è meticolosamente studiato. Quando mi sono imbattuta nella casa che sto per mostrarvi è stato amore a prima vista. In primis per la bellissima luce che entra in cucina e poi perché uno stile raw, che sembrerebbe una connotazione stilista più maschile, qui viene declinata al femminile grazie ai colori pastello, le carte da parati romantiche, gli specchi anni ’40/’50. L’ingresso dal giardino è evidenziato da un cambio di pavimentazione. Potete trovare un pattern simile nella collezione[…]

La luce naturale è sempre fondamentale in casa, non solo perché rende lo spazio più luminoso e ci aiuta a ridurre i consumi energetici, ma anche perché comporta benefici psicologici e fisici. Per ottenere la luce necessaria nella nostra abitazione, le dimensioni delle finestre devono essere proporzionate all’ambiente, che deve essere illuminato per il maggior tempo possibile. In caso contrario, si creano delle aree buie, poco vivibili, che necessitano di luce artificiale anche nelle ore diurne. Tutto questo, oltre a rendere la stanza poco confortevole, avrà un effetto negativo sul nostro umore e sulla nostra salute e, ultimo ma non per importanza, si avrà un maggior dispendio di energia e quindi bollette più care. Per tutti questi motivi, è importante[…]

Buongiorno amici di ArchitettaMi, oggi voglio parlarvi di un tema, che mi sta particolarmente a cuore: l’ecosostenibilità. Io nel mio piccolo, mi informo e cerco di attuare piccoli accorgimenti nella vita di tutti i giorni, in modo da trasmettere anche alle mie bimbe il rispetto per l’ambiente. Inoltre in questo periodo di “cerco casa disperatamente” sto vagliando la possibilità di costruire una casa in legno, per vivere meglio, per risparmiare sui consumi, per creare una casa integrata con la natura. Con gli strumenti che abbiamo oggi a disposizione e con il grado di consapevolezza a cui siamo arrivati, essere green è molto più semplice e sta diventando una scelta naturale. via Pinterest L’ecosostenibilità e l’attenzione all’ambiente sono diventate tematiche sempre[…]

Capita prima o poi a chiunque di dover cambiare casa. Che sia per motivi di lavoro, perché si sta mettendo su famiglia, perché bisogna diventare “grandi”, per scelte radicali della propria vita, ad un certo punto il passo si dovrà fare. E così il momento del trasloco può essere vissuto in maniera diversa, a seconda delle circostanze. Trasferirsi per la prima volta e dover sistemare tutto da zero, richiede un approccio diverso rispetto a trasferire e riadattare parte dell’arredamento. via Tsksoft Da dove iniziare e quali sono i consigli da seguire per realizzare un ambiente personale e accogliente e muoversi in maniera efficiente ma rapida? In primo luogo, se possibile, sarebbe meglio accertarsi che tutte le problematiche strutturali esistenti nella[…]

Quando ristrutturo un appartamento tra i vari elaborati che consegno ai clienti c’è l’impianto elettrico. Questa tavola non è di facile comprensione e così è d’obbligo fissare un incontro in cui nello specifico vengono analizzati tutti i punti. Mi è capitato recentemente però di dare semplicemente dei consigli sull’elettrico ad una coppia di miei clienti a cui ho consegnato un progetto on line di ristrutturazione small. I ragazzi stanno acquistando nel centro di Milano un appartamento in un palazzo di nuova costruzione, ma volevano, prima che fosse troppo tardi, rivedere la distribuzione interna e il progetto d’arredo più consono alle loro esigenze. Avendo modificato varie zone della casa, al momento della consegna della tavola dell’impianto elettrico da parte della ditta costruttrice, si sono[…]

Ciao Architettamici, come sapete quando non sono qui a scrivere articoli sto progettando on line o sono in giro per cantieri a Milano. Vorrei raccontarvi oggi di un mio progetto, o meglio tramite questo pretesto vi parlerò di una cosa che sarà utile a tutti. Una cliente che mi ha chiesto una consulenza di Restyling aveva l’esigenza di avere dei suggerimenti, non solo a livello di mood, ma concreta, su dove poter trovare alcuni arredi. Per me che lavoro anche tramite internet è facile suggerire siti che fanno vendite via web,  poichè solitamente si trovano delle tariffe più vantaggiose rispetto ad un negozio vero e proprio. Un pomeriggio mentre navigavo alla ricerca di un’idea originale e fresca, ma al contempo[…]

via Paper & Stitch Oggi parleremo di scrivanie, ma prendendo spunto da una situazione nata con degli attuali clienti. All’interno della casa non c’è una stanza da adibire a studio, allora si è scelto di sfrutture il larghissimo corridoio per collocare una postazione. L’esigenza non è quella di avere una postazione volante, ma di avere un luogo dove poter lavorare anche diverse ore. Allora il primo step affrontato è stato il dimensionamento della scrivania. Per avere una postura corretta il monitor del computer deve essere almeno a 50 cm di distanza, il braccio deve appoggiare completamente sul piano della scrivania per un corretto utilizzo del mouse, oppure si deve garantire una seduta con braccioli in modo tale da compensare nel[…]

Buongiorno, oggi è una bellissima giornata e invece di pubblicare qualcosa su design o arredamento, parliamo di sogni. L’occasione arriva da un concorso nato su WithandWithin, dove mi sono iscritta recentemente e dove ho trovato un mondo fatto di sole donne, che ti porge la mano ed è sempre pronto a darti un consiglio e motivarti. Se devo parlare di uno dei miei sogni, allora si è proprio avverato su questo sito. Noi donne ne abbiamo tanti e lottiamo tutti i giorni per farli avverare. Li portiamo avanti parallelamente, perchè è nella nostra natura. E così anche io nel corso della vita ho sognato e qualcuno si è realizzato. Altri sono rimasti sospesi perchè più grandi di me e sono[…]

La maggior parte di voi è già rientrata dalle ferie estive, con ancora negli occhi i colori dell’estate. Le vacanze servono per ritrovare nuova energia e sono l’occasione per apprezzare una vita fatta di cose semplici e genuine. Allora facciamone tesoro e portiamo nelle nostre case uno stile fresco e rilassato. Il centrotavola via A subtle reverly; le ceste via Martha Stewart; la doccia con ciottoli via Martha Moments; le porte via Dreamy Whites; la lampada con la rete da pescatore via The Selby; la ringhiera con le corde via A life’s design; il tavolino con portavaso via Today’s Nest. Al prossimo lunedì 😉

Bianco e nero, negativo e positivo, gioco degli opposti, che si attraggono. Interni in cui gli arredi disegnano lo spazio come linee di inchiostro nero su fogli bianchi. La bellezza di questi interni vi saranno d’ispirazione per la vostra casa.   La cucina via Balckbird; il soggiorno via Desire to inspire; angolo in cucina via Lily; la scaffalatura via Vineet kaur; un angolo della casa via The Super Ordinary; il living via Helt Enkelt; dettaglio della camera da letto via Nordic leaves; applique di Kartell; l’esterno via Skateland; il bagno via Desire to inspire.