Quando ho dovuto realizzare il progetto della cameretta, non sapevo nulla sui gusti del bambino, né avevo ricevuto indicazioni da parte dei genitori. Le informazioni che la mamma mi aveva dato erano solo pratiche: un letto, un letto per l’amichetto ospite, un armadio capiente, una scrivania, dei contenitori per i giochi. Il letto in più però non doveva essere un divano letto e non potevo neanche mettere un letto a castello. Insomma dove potevo mettere un letto in più, senza riempire troppo lo spazio di elementi che avrebbero tolto libertà al gioco? La risposta non è tardata ad arrivare: ho pensato “lo nascondo!“. Così quello che ho proposto ai genitori è stato di fare un letto rialzato, una pedana e sotto la[…]

Ciao a tutti e scusate l’assenza, ma a luglio ero così… Pian piano la mia piccola Sara sta crescendo e sto poco alla volta riprendendo il lavoro, il blog e i progetti creativi. Tra i progetti c’è anche quello della cameretta di Viola e Sara. Adesso sono due e lo spazio si restringe. Per questo la loro stanza per ora è un work in progress. Qui sotto alcune idee, fatemi sapere cosa ne pensate. In primo luogo letto a castello, per lasciare più spazio in stanza. Questo è un modello di Ikea che ho comprato prima che finisse la sua produzione. A cui affiancherò un lettino bianco come questo. Naturalmente ci sarà bisogno di contenitori per i numerosissimi giochi. Lascerò[…]

Prima di fare le foto definitive volevo presentare una piccola anteprima di una parte della cameretta realizzata per il “Progetto di ristrutturazione per una coppia in attesa”, qui il link. Tutti soddisfatti per questo letto a castello, sopratutto il bambino che l’altra notte ha dormito sopra. Il letto sotto invece può diventare un divano incassandolo nella nicchia. La scaletta è un pratico porta giochi.