Su suggerimento di Ilaria, a cui ho ristrutturato casa e che ha commentato l’articolo precedente, inserisco due immagini relative a come ho sottolineato la divisione tra due zone nel suo bagno. Da una parte il lavabo, dall’altra i sanitari.

Tra questi due ambienti vi è una porzione di muro che rende già evidente la separazione, ma ho voluto accentuarla attraverso un gioco di colori. I colori del bagno sono quelli del marrone e del beige. Lo spessore del muro è riportato in pianta attraverso il cambio di tipologia di piastrella, un mosaico invece della piastrella 14,7×60 cm, che corre per tutto lo spazio, e il cambio di colore.

Qui sotto si può vedere questo gioco a pavimento e sul muro.

La striscia, che si crea a pavimento, sale sulla parete fino a comprendere il soffitto, creando così una divisione virtuale tra i due ambienti.

Nella foto sotto si vede riflessa nello specchio la striscia che percorre tutta la parete, passa sul soffitto per riscendere.

A volte basta poco per rendere particolare uno spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.