Giorni fa ho trovato questo appartamento nel blog di Niki My Scandinavian Home e non ho potuto resistere, dovevo condividerlo con voi.

L’ appartamento, che si trova a Malmö, nella Svezia meridionale, ha le pareti, il soffito e le cornici delle finestre dipinti di bianco. In questo modo la luce che entra sembra esplodere all’interno dell’appartamento. Non a caso ho chiamato questo articolo “luce bianca” e per chi volesse capire ancora di più quello che voglio esprimere vada a vedere il mio profilo in Pinterest, c’è un board chiamato proprio così.

Ad amplificare ulteriormente questa luminosità vi è una parete con diversi specchi, e la bellezza consiste l’aver mischiato specchi dal taglio pulito con altri in stile retrò, e la scelta di arredi bianchi o di legno chiaro.

Un’altro tocco particolare è il tavolo pranzo fatto di assi di legno messe in meniera scomposta e dipinte di bianco, sul cui bordo è stato lasciato evidente il segno della vernice. Ciò conferisce una valenza ancora più romantica e al contempo casuale all’insieme. Una tenda bianca, leggera, divide il living dalla zona lettura, rendendo più privato questo spazio all’occorrenza, ma senza creare una e vera proprio barriera.

L’unica nota di colore è il verde delle piante. Così la casa sembra trasformarsi in un giardino e l’ambiente assume ancora di più un tono rilassante e sereno.

La scelta che è stata fatta per questo appartamento la trovo molto raffinata e piena di ispirazioni, non trovate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.