Una tendenza degli ultimi anni è quella di riempire le nostre case di lettere o di scritte.

Il costante utilizzo di Facebook e di Twitter fa nascere in noi la voglia di scrivere sempre e ovunque?

Qui alcuni esempi di come “parliamo”, a volte in modo silenzioso, spesso ad alta voce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.