Sono rimasta affascinata dalla casa e dallo studio di Marko Brajović, architetto, designer, scenografo, direttore creativo e ogni giorno qualcosa in più… Croato di nascita, si laurea a Venezia, passa da Barcellona e alla fine approda in Brasile. A San Paolo fonda lo studio, si sposa e nasce Zoe. Sostiene che lo studio dei materiali ti permette di usarli nel modo più corretto; crede nella sostenibilità dei progetti, ma quella vera, non di facciata che spesso si nasconde dietro a spot pubblicitari; crea Bamboo Lab e porta avanti la sua campagna per l’utilizzo del bamboo come materiale ecologico e poliedrico. Negli anni la sua reputazione cresce e i suoi clienti diventano: NIKE, Camper, Google, OI, Samsung, SESC, Eletrolux, MIS, KitchenAid, Mitsubishi[…]