Buongiorno architettamici, scusate l’assenza, ma i clienti e i cantieri rubano molto tempo e mi rimane veramente poco spazio da dedicare al blog. Però se volete seguirmi in tempo reale ricordatevi dei miei account di Twitter e Instagram, lì potrete restare aggiornati sui miei progetti. Oggi voglio ritornare sul discorso bagni: queste stanze in cui si concentra ahimè molta parte del budget di una ristrutturazione, immaginate poi se sono due i bagni da rifare…, e che alimentano molte fantasie dei clienti. Mi è capitato spesso di vedere le loro facce incupite al momento del preventivo dell’impresa, raggelate mentre prendono coscienza dei prezzi dei sanitari, delle rubinetterie e delle piastrelle, disperate infine in cerca di aiuto. Oltre al discorso “costi” mi[…]

Buongiorno amici di ArchitettaMi, oggi vi voglio parlare di una delle stanze più “compliacate” della casa: il bagno. Perché complicato? Perché il bagno riunisce principalmente due aspetti: quello tecnico e quello emozionale. Il primo ha a che vedere con le leggi della fisica e della meccanica, gli impianti dunque. Il secondo deve rendere questo spazio un luogo di relax e benessere ed un ruolo fondamentale assumono quindi l’estetica e il design. Sono diverse le aziende nel campo dei sanitari da bagno, ma poche uniscono lo studio tecnologico con il design. Ed una di queste è certamente la Ceramica Flaminia. Se andate sul loro sito la prima icona che appare è Innovazione, poi Materia, dopo Prodotto. Questo vuol dire che senza[…]

Ciao a tutti, come state? Come è andata questa settimana? Per me faticosa avendo entrambe le bimbe a casa ammalate… Però vi ho pensato e credo che quello che vi mostrerò farà piacere anche a voi, a me è piaciuto tanto. Il noto marchio danese Vipp, per festeggiare i suoi 75 anni, ha invitato 13 blogger europee nel suo store di Copenhagen. Prima di tutto le ha messe alla prova sotto la guida della flower stylist Louise Moestrap, per creare delle composizioni floreali, che avrebbero decorato la tavola su cui avrebbero poi cenato. Ma prima della cena le ha divise in tre squadre per creare dei layout per i loro arredi cucina e bagno. Il risultato? Sotto i vostri occhi![…]