Il Salone del Mobile si è appena concluso, ma Milano, sarà anche l’aria frizzantina della primavera, sembra ancora immersa in un’atmosfera spumeggiante di creatività. Sicuramente Milano sta vivendo un periodo d’oro: la città, grazie inizialmente ai cantieri sorti in occasione dell’Expo, sta cambiando pelle. È più verde, più green, e le menti creative sembrano finalmente tornare nuovamente in superficie. Una cosa è certa però: la creatività cammina a braccetto con la tecnologia. Prendo un esempio recente, quindi legato al Salone del Mobile, questo è stato l’anno di Eurocucina. La cosa più sorprendente è stato constatare come la tecnologia legata alla cucina, al modo di cucinare, abbia fatto passi da gigante. I più popolari chef si sono prestati alla presentazione di[…]