Lo so questo tempo non piace a nessuno! Siamo stufi di pioggia, neve e grigiore, vorremmo un po’ di colore… … uscire e andare finalmente a fare un giro in bici… Però c’è un fattore positivo in tutto ciò: siamo ancora in tempo per pensare su come allestire gli esterni della nostra casa in attesa della primavera. Non tutti hanno la possibilità di un giardino, ma anche un piccolo balcone può diventare un nido dove rilassarsi. Bellissimo questo esempio di balconcino realizzato con pochissimo: semplici cassette in legno che fungono da seduta, un tappeto di cotone da cucina, qualche fiore ed il gioco è fatto! In un posto così perchè non gustare un tè, oppure la colazione. Munitevi di rivista,[…]

Chi vive nelle grandi città o in un condominio sa che grande risorsa è avere un balcone, anche piccolo, dove creare uno spazio verde. Ma spesso quel che vedo alzando lo sguardo è un susseguirsi di balconi spogli, utilizzati solo per stendere i panni. In molti casi questi spazi fanno anche parte di case curate, però non c’è corrispondenza tra esterno ed interno. E’ come se una persona, prima di uscire di casa, si vestisse di tutto punto, dimenticando le pantofole ai piedi. Basta poco invece per rendere un balcone spoglio ed insignificante un angolo di paradiso. Guardate le immagini 😉